Giovani progetto Bella Presenza alla scoperta del borgo medioevale

Progetto Bella Presenza: metti un borgo medievale a Torino, metti che chi lo gestisce decida di collaborare con il territorio e per il diritto di tutti ad usufruire della bellezza che la cultura genera. Ed ecco che nasce Bellezza che significa attenzione all’altro.

 

 

Resoconto delle iniziative proposte del Gruppo Terza Età

Giovedì 20 dicembre, alla Casa del Quartiere, insieme con lo SPI CGIL, si è tenuta la festa di Natale, con gli auguri di Don Mauro, parroco e del dott. Ricca presidente della Circoscrizione. Con danze e con il canto corale di Stille Nacht, un ricco buffet ha concluso il pomeriggio di festa.

Il Gruppo Terza Età ha promosso a pieni voti gli allievi degli Istituti Alberghieri Colombatto il 7 dicembre e Beccari il 12 dicembre, durante il pranzo di Natale offerto dal SEA, dall’Associazione BEN-E e dal Rotary Club Torino Dora.

Il Museo della Civiltà Cavalleresca, al mattino, poi un ottimo pranzo presso il Ristorante Sarvanot di Castellar e, nel pomeriggio, la Messa nel Seminario Sant’Agostino e la visita al Caseificio Quaglia di Scarnafigi, sono state le tappe della gita a Saluzzo.  La piena soddisfazione del Gruppo Terza Età è stata il suggello finale di una giornata vissuta in serenità e allegria.

 

Programma della festa di don Bosco nel quartiere San Salvario

Domenica 03 febbraio tutti invitati per la festa di don Bosco. Sarà una giornata di festa per tutta la comunità e anche un momento di conoscenza. Il programma prevede alle ore 10,30 nella chiesa dell’Istituto San Giovanni Evangelista la santa Messa presieduta da don Enrico Stasi, superiore dei salesiani del Piemonte e Valle d’Aosta. A seguire, nel cortile interno dell’Istituto saranno allestiti dei banchetti informativi sulle attività dei vari ambienti, sotto il porticato sarà proposto un breve buffet. Segue per tutti gli iscritti il pranzo condiviso all’Oratorio San Luigi di via Ormea 4. Nel pomeriggio la festa continua con giochi per i più piccoli e la possibilità di una riflessione su tematiche educative per i genitori.

 

Musiche di Mozart nella chiesa di Santi Pietro e Paolo

MOZART NACHT UND TAG XI EDIZIONE
Maratona musicale non-stop per festeggiare la nascita di Mozart

Undicesima edizione della maratona musicale non-stop dedicata a Wolfgang Amadeus Mozart, divenuta ormai un appuntamento istituzionale della città. Oltre sessanta ore di musica nonstop, ingresso gratuito a tutti i concerti e a tutte le ore. La scorsa edizione ha visto una partecipazione di più di cinquemila persone sulle diverse sedi, che ha trasformato l’evento in uno rinnovato successo di pubblico e critica.

• Oltre 60 ore di musica non-stop

• Più di 150 appuntamenti musicali con solisti, ensemble, cori, orchestre e proiezioni cinematografiche a partire dalle 10 di sabato 26 fino al concerto conclusivo la sera di domenica 27 gennaio

• Più di 400 musicisti coinvolti

• Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili sulla base delle seguenti capienze: CineTeatro Baretti 112 posti; Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino 680 posti; Casa del Quartiere di San Salvario 99 posti; Castello del Valentino 90 posti; Circolo dei Lettori 70 posti; Auditorium Vivaldi 180 posti; Famija Turinèisa 75 posti; Oratorio San Filippo Neri 100 posti; Piatino Pianoforti 60 posti; Salone degli Svizzeri 150 posti in piedi.

• E’ prevista la libera contribuzione popolare

Scarica il pdf del programma (936Kb)

APPUNTAMENTI:

– sabato 26 gennaio – Chiesa dei Santi Pietro e Paolo Apostoli
– domenica 27 gennaio – CineTeatro Baretti

Facce da Spazio Anch’io

Le Facce da SpazioAnchio, anche noi con la Loro Storia, dalla fineDelMondo verso il Futuro. Ogni volto ritrae una voce, una storia, una vita.

Voci di ricordi, giorni da balordi
Persi nella noia di un’estate al bar
Voci all’oratorio, voci in bocca ai preti
E a suore un po’ più audaci di quelle dei presepi
Voci che non sento più
Voci che sai solo tu
Manca la tua voce, sai

 

 

 

 

La Parrocchia Santi Pietro e Paolo in festa per i battezzati

Nella cornice della festa del Battesimo di Gesù di domenica 13 gennaio, la comunità parrocchiale di Santi Pietro e Paolo ha iniziato il ciclo di incontri fra genitori con bambini da 0 a 6 anni del 2019 con una festa per tutti i bambini che sono stati battezzati nell’anno appena trascorso. Un modo, questo, per inserire il battesimo del proprio figlio nel contesto più ampio di una comunità di fede, per fermarsi anche solo per un breve istante a riflettere sulla scelta compiuta, e per gioire insieme del dono ricevuto.

A questo primo appuntamento seguiranno, durante lo svolgimento dell’anno, altri tre incontri – il 17 marzo, il 5 maggio e il 17 settembre – sempre di domenica. L’impegno richiesto è circa un’oretta dopo la Santa Messa parrocchiale delle ore 10.30. Questo è il percorso proposto dalla nostra Parrocchia di “catechesi post-battesimale”, di fatto si tratta semplicemente di un confronto fra genitori, sul modo di essere madri e padri e di vivere la fede nel periodo così delicato e impegnativo della prima infanzia dei propri figli.

Di grande ispirazione ci è stata in questo cammino