Oratorio estivo 2020: per un’Estate Senza Fili !!!

Oratorio Estivo: NOI CI SIAMO, per Un’Estate Senza Fili !!!

Questo sarà un anno speciale e siamo pronti a partire! Non vediamo l’ora di rivedervi!

Gli Oratori di Don Bosco San Salvario lavoreranno in sinergia per garantire attività di qualità e per tutti. Il centro estivo inizierà il 29 Giugno e continuerà fino al 7 agosto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 (pranzo al sacco). Riprenderà poi dal 24 al 28 agosto.

Le attività si svolgeranno presso:

-Oratorio Santi Pietro e Paolo, via Giacosa 8, dalla 1° alla 4° elementare presso 

– presso Oratorio San Luigi, via Ormea 4, la 5° elementare e le medie

Le attività si svolgeranno in piccoli gruppi di 8 o 10 bambini, con un adulto per gruppo e alcuni animatori di supporto. I gruppi saranno formati per fascia d’età. Verranno organizzate uscite sul territorio…e se sarà possibile anche gite.

Il contributo per la settimana è di 40 euro, esclusi eventuali costi aggiuntivi di gite e uscite.

Come immaginerete quest’anno sarà tutto nuovo! Aiutaci a fare del bene con il tuo contributo:
-cerchiamo volontari adulti per le attività ausiliarie di accoglienza e sanificazione, chi volesse offrire il proprio prezioso aiuto contatti Giulia al 3387257105 o scrivendo un’email a oratorio@sanluigitorino.org
-fai una donazione per sostenere le attività e le famiglie in difficoltà (IBAN IT15T0306909606100000115608 Intestato a: Istituto San Giovanni Evangelista
Causale: erogazione liberale per Oratorio San Luigi)

Le iscrizioni partiranno da martedì 16 giugno e saranno fino ad esaurimento posti. L’iscrizione alla settimana deve essere fatta entro il mercoledì della settimana precedente alla settimana che si intende frequentare.

La segreteria:

-per le iscrizioni prima dell’inizio, seguirà i seguenti orari (fino al 24 giugno), presso oratorio Santi Pietro e Paolo, via Giacosa 8, tutti i giorni (esclusi sabato e domenica) da martedì 16 a mercoledì 24 giugno dalle 16,00 alle 18,30

-Durante le attività la segreteria per le iscrizioni  sarà:

dal lunedì al mercoledì

dalle 17 alle 18,30

Presso:

-oratorio Santi Pietro e Paolo, via Giacosa 8

-oratorio San Luigi, via Ormea 4

 

Ecco i moduli di iscrizione da scaricare e compilare:

Clicca e scarica, se arrivi con i fogli compilati ci aiuterai a velocizzare le operazioni!

(ATTENZIONE! La domanda di iscrizione è diversa in base alla fascia del minore)

1.domanda iscrizione_ELEMENTARI_fino alla 4° elementare

1.domanda iscrizione_MEDIE_da 5° elementare

2.allegato B scheda sanitaria minori_x iscrizione  

3.allegato E patto di responsabilità_x iscrizione 

4.Regolamento

5.Allegato C questionario dati sanitari_settimanale (da consegnare ogni lunedì)

 

Auguri di buona Pasqua dalla Comunità di San Salvario

Buona Pasqua dalla comunità salesiana di San Salvario

E' Pasqua. La vita rinasce! Buona Pasqua da tutta la comunità di San Salvario!

Publiée par Santi Pietro e Paolo – Torino sur Vendredi 10 avril 2020

Non ci siamo dimenticati di voi. Anzi!
Soprattutto in questi giorni di isolamento forzato!
In questi giorni in cui è importante “restare a casa”:
In questi giorni in cui più lontano stiamo, meglio stiamo.
Proprio in questi giorni noi pensiamo a voi.
Proprio in questi giorni noi pensiamo per voi!
Proprio in questi giorni progettiamo per voi!
Ma soprattutto vi sentiamo vicini, vicini, vicini.
Perchè?
Perchè è Pasqua!
E Pasqua è la festa della vita che non muore.
Pasqua è la vita che risorge.
Pasqua è sapere che l’ultima parola non ce l’ha nemmeno il coronavirus.
Allora auguri di Buona Pasqua.
Buona Pasqua a voi famiglie, la luce del Risorto doni serenità e fiducia per il futuro.
Buona Pasqua a voi giovani, la vita che vince la morte grazie a Gesù, vi faccia sognare cose grandi per il vostro futuro.
Buona Pasqua a voi ragazzi, la vostra gioia e voglia di vivere sia contagiosa per tutti noi.
Buona Pasqua anche a chi sta soffrendo per malattia, solitudine, per la perdita di una persona cara. Perchè l’ultima parola non è della morte, della tristezza ma è della vita, è della gioia.
Buona Pasqua a tutti voi,
o meglio a tutti noi!
Il Risorto aiuti anche il nostro stare insieme a San Salvario, a risorgere a vita nuova,
più forti, più gioiosi, più entusiasti.
E’ Pasqua. La vita rinasce!
Buona Pasqua.

#restoacasaconTE – 3° Puntata

Carissimi,

ci sono molti modi e stili per mettersi in ascolto e riconoscere la presenza di Gesù accanto a ciascuno di noi.   Papa Francesco ieri sera ci ha fatto capire che la  preghiera è tutto ascoltare Gesù Parola ,  chiederci cosa quella Parola dice a noi, alla nostra vita .

Quanto vi offriamo di condividere  in  famiglia o proporre ai vostri figli non è un obbligo, tanto meno un compito, ma un’opportunità  in cui scegliere magari solo l’ascolto del racconto, leggere un quadro che racconta il Vangelo, imparare un piccolo canto .

 Questa volta trovate tutto su questo link dell’ufficio catechistico diocesano :
GRAZIE a tutti quelli che ci hanno scritto : le vostre osservazioni, i vostri pensieri i sono per noi un grande aiuto e segno di vicinanza e importanti !
Un affettuoso  saluto a voi tutti  Patrizia

P.S.   Su google o altro motore di ricerca youtube, digitando Messa Santa Marta, si possono riascoltare le omelie delle Messe di Papa Francesco celebrate  ogni mattino alle 7:00

#restoacasaconTE – 2° Puntata

Messaggio da don Claudio e le catechiste di San Salvario per le famiglie e tutti i bambini:

“Carissimi,

Qui  in allegato il foglio con la parola del parroco e notizie della parrocchia e anche la seconda puntata di alcune proposte per aprire in famiglia un tempo di condivisione  tra voi  con Gesù .

Abbiamo  inserito  il codice colore  per meglio orientarsi, scegliere  le proposte  più adatte ,tenendo presente che  NON è necessario “fare” tutto.

Quello che è davvero  importante è che possiate cogliere  questo tempo particolare come un’ occasione inaspettata, ma importante, per mettersi in gioco tutti grandi  e piccoli , nel desiderio di  approfondire la conoscenza di Gesù, in tanti e altri  modi , nel cuore della vostra casa . 

 CI sono diversi  link su youtube in cui sentire un salmo disegnato e detto da un bambino , un mosaico particolare, disegni da colorare e il testo del Vangelo  a leggere a più voci, o da ascoltare raccontato da una catechista in un video. 

A voi e ai vostri figli scoprire  e scegliere quello più adatto o che più vi piace.

Speriamo di incontrarci molto presto!”

Cliccando qua sotto troverete il materiale

restoacasaconTe 22 marzo

Torneo: #auxiliumiomiallenoacasa

Questa Quarantena sembra non finire più e gli allenamenti mancano, così come i nostri compagni di squadra…come facciamo a stare più insieme alla nostra squadra?

L’Auxilium San Luigi lancia un torneo:

 

 

 

La Squadra Juniores a 11 ha sperimentato questa sfida.

 

Come manteresi in forma? L' Auxilium San Luigi resta a casa ma non si ferma!

Publiée par Santi Pietro e Paolo – Torino sur Lundi 23 mars 2020

Festa di don Bosco a San Salvario: tra passato e futuro

“Io abbozzo, voi stenderete i colori” è questo augurio di don Bosco che ha accompagnato la festa della comunità di ieri. La festa è iniziata con la celebrazione della S. Messa nella chiesa San Giovanni Evangelista durante la quale don Claudio ha ricordato come Maria cammina e ci accompagna sempre per le vie del nostro quartiere.

Al termine della celebrazione nel cortile di via Madama è stato offerto un buffet e tre stand hanno coinvolto i partecipanti: le foto di un tempo degli ex-allievi e oratoriani hanno raccontato “chi eravamo”, “chi siamo oggi” consisteva in giochi preparati dai giovani dell’oratorio e infine “guardando verso il futuro” invitava le persone ad immaginare il proprio impegno nella Casa nei prossimi anni.

A seguire il pranzo con oltre 170 persone è stato occasione di condivisione e di famiglia. Un grazie speciale va a Clelia, che insieme al marito e due amici, hanno preparato un pasto delizioso per tutti: polenta, spezzatino, pasta al forno e arrosto! E non possiamo dimenticarci di Fatima e Hisham che hanno creato una favolosa torta a forma di stella per l’occasione.

A conclusione della festa è stata organizzata una grande tombolata a premi per tutti!

Grazie a tutti coloro che hanno aiutato e partecipato, ma grazie in particolare a don Bosco, che ha reso possibile tutto questo, e molto altro, per le via di San Salvario!

Mandato agli operatori pastorali

Ecco alcuni rappresentanti degli operatori pastorali che operano nella realtà di don Bosco San Salvario. Don Claudio e don Mario, insieme a tutta la comunità, ringraziano il prezioso servizio che ciascuno offre nei numerosi ambiti: catechismo, oratorio, sport, gruppi formativi, educativa di strada, accoglienza minori e housing sociale,…

Per chi fosse interessato a contribuire con le proprie capacità e competenze può contattare il 3387257105.

Inizio Catechismo: conoscere Gesù per incontrarlo insieme

Da settembre sono APERTE le ISCRIZIONI a tutte le attività nei due oratori (San Luigi e Ss.  Pietro e Paolo).
– oratorio SAN LUIGI, Via Ormea, 4 (per tutte le attività): LUN/MERC/VEN dalle 16.30 alle 19:00
– oratorio Ss PIETRO e PAOLO, via Giacosa 8:
informazioni e iscrizioni CATECHISMO: da Lunedì a Venerdì dalle 16.30 alle 19.00
informazioni e iscrizioni SPORT da Lunedì a Venerdì dalle 17.30 alle 19.00

AVVIO CATECHISMO: Domenica 13 OTTOBRE – ore 11.30
S. Messa  (Ss Pietro e Paolo): Mandato catechisti , educatori , benedizione famiglie.

La vacanza è per tutti!

 

 

 

“La prima felicità di un giovane è sentirsi amato” ha detto don Bosco, questo l’obiettivo della vacanza al mare che ha visto protagonisti i 9 giovani del centro di accoglienza del San Luigi. Insieme a don Mauro, Alessandro e Giulia hanno passato qualche giorno al mare, ospiti della casa salesiana di Varazze e in semplicità e amicizia hanno vissuto giorni di riposo, divertimento e chiacchierate di condivisione. L’ultima sera alcuni ragazzi che frequentano un corso da panettieri e pizzaioli hanno preparato la pizza per tutto il gruppo che ha potutto gustare i frutti del corso di formazione! Prima di tornare a casa il gruppo è stato accolto, in un clima di famiglia, a Genova dai salesiani di Sampierdarena dove un’altra comunità minori ha offerto loro il pranzo e una sfida a calcio. Questi giorni sono stati rigenerativi per i giovani che fra pochi giorni riprenderanno le attività di studio e lavoro. Inoltre sono stati per loro occasione speciale per salutare e ringraziare don Mauro, prima del suo cambio Casa, per tutto l’affetto, l’accompagnamento e il sostegno ricevuto in questi anni per crescere e diventare uomini.