Educativa di Strada a Napoli per il seminario nazionale su “Bella Presenza”

L’Oratorio San Luigi con Educativa di Strada hanno partecipato nei giorni scorsi a Napoli, nella sede della Cooperativa Dedalus, all’avvio del progetto nazionale Bella Presenza, contro la povertà educativa che sarà presto attivo in Campania, Piemonte e Toscana.

Bella presenza vuole essere un laboratorio permanente di ricerca e sperimentazione di metodi, idee e attività tese a contrastare la povertà educativa – spiega Andrea Morniroli project manager del progetto – dentro un’idea di fondo che colloca il lavoro educativo in una dimensione politico-culturale orientata a trasformare l’esperienza in proposta di orientamenti e indirizzi di policy locale e nazionale. Partiamo dai bisogni di una scuola pubblica troppo spesso maltrattata, ma in tante periferie e luoghi fragili, unica istituzione ancora in grado di dialogare con pezzi di società che si sentono abbandonati e lasciati indietro.”

Tra gli interventi proposti troviamo anche quello di Matteo Aigotti coordinatore responsabile di Educativa di Strada, che così riassume:

Si sono concluse le due belle giornate di scambio e confronto a Napoli nell’ambito del progetto nazionale Bella Presenza dove saremo impegnati nel seguire minori e giovani maggiormente in difficoltà dentro e fuori dagli istituti scolastici. Le nostre parole d’ordine che danno senso alle attività che realizzeremo sono: Dare di più a chi dalla vita ha avuto di meno. Comprendere e cercare di modificare in meglio gli ambienti di vita dei giovani. Essere presenti in modo attento e costante sul territorio e alla vita dei giovani. Partecipare coinvolgere responsabilizzare. Accompagnare alla vita adulta attraverso il lavoro. Umanizzare e dare senso profondo alla vita dei nostri giovani.

 

mmm
mmm
Info su Educativa di Strada